Tour delle Valli del Gran Paradiso

Programma:

LUNEDÌ Salita al rifugio Epée passando da Plontaz

MARTEDÌ Gran balconata della Valgrisenche fino al rifugio Bezzi, passando dal lago di San Martino.

MERCOLEDÌ Salita al col Bassac Derré per scendere sul lago Goletta e il rifugio Benevolo

GIOVEDÌ Dal rifugio Benevolo a Pont di Valsavarenche passando per il col Rosset. Notte in tenda al campeggio di Pont

VENERDÌ Giornata di riposo a Pont con attività di arrampicata in falesia con guida alpina

SABATO Da Pont trasferimento a Eaux Rousses e salita al col Lauson, con discesa al rifugio Vittorio Sella.

DOMENICA Dal Rifugio Sella a Cogne e brindisi finale

Contattaci

per informazioni e/o preventivi mandaci una mail e ti risponderemo nel minor tempo possibile

 

Invia

Livello tecnico richiesto: si richiede una buona preparazione fisica e tanta voglia di avventura. E’ un trekking veramente adatto a ogni ragazzino che abbia voglia di camminare e di avventurarsi in questa stupenda camminata. Ragazzi a partire da 8 anni in su. Il programma potrà essere modificato o interrotto dalla guida per il livello tecnico insufficiente dei partecipanti o per ragioni meteorologiche.

Costo: 750,00 € a ragazzo per 7 giorni comprensivo di pensioni complete in rifugio/campeggio, guida escursionistica e guida alpina più loro spese, trasporti vari e materiale tecnico 520,00 € a ragazzo per 5 giorni comprensivo di pensioni complete in rifugio/campeggio, guida escursionistica e guida alpina più loro spese, trasporti vari e materiale tecnico

Abbigliamento da indossare: pantaloncini da montagna, maglietta maniche corte (eventualmente di materiale traspirante, tipo micro fibra), calze da montagna non corte, cappellino per il sole + occhiali da sole Dentro lo zaino:

  • pantalone lungo da montagna (tipo Schoeller, soft shell…),
  • magliette di ricambio (n°2), ù
  • calze di ricambio + intimo di ricambio,
  • maglietta a maniche lunghe + calzamaglia in capilene (da utilizzare in caso di freddo e come indumento per la notte),
  • indumento in polar o windstopper,
  • giacca a vento (possibilmente solo guscio per limitare il peso),
  • mantella per la pioggia + copri zaino.
  • Necessario per lavarsi + piccolo asciugamano,
  • berretto di lana + guanti di lana,
  • borraccia + piccoli snack (tipo barrette ai cereali, cioccolato…).
  • Sacco a letto per il rifugio (è un lenzuolo con la forma di un sacco a pelo, ci evita il peso del sacco a pelo, sfruttando così le coperte del rifugio),
  • scarpe da ginnastica (per il rifugio o in caso di mal di piedi con gli scarponi da montagna),
  • eventualmente infradito di plastica per fare la doccia,
  • crema solare + fazzoletti di carta
  • Macchina fotografica

Nel caso fosse previsto l’utilizzo di un pulmino per il trasporto del ricambio durante il trekking, prevedere una sacca da lasciare sul mezzo con eventuale ricambio da non portare nello zaino. Necessario per dormire in tenda (dove previsto) (sacco a pelo, materassino, pila frontale…). Prevedere eventualmente una piccola farmacia personale ( elastoplast, compeed, aspirina, crema solare ad alta protezione ) da lasciare anche alla guida.